Relazioni: un universo sacro

Seminario condotto da Yuliana Arbelaez Cardona

“Relazioni: un universo sacro” è un laboratorio rivolto a tutti coloro che hanno individuato uno schema dannoso nelle proprie relazioni e che desiderano conoscere e trasformare in modo rapido ed efficace la qualità dei rapporti d’amore, famigliari, di lavoro, di amicizia.

Abbandono, abuso (emotivo, sessuale, fisico), invisibilità, mancanza di riconoscimento, dipendenza affettiva, sono i temi da affrontare e trasformare in questo workshop davvero unico.

La relazione di coppia , con i nostri genitori, con i nostri capi o colleghi al lavoro sono fra gli aspetti più importanti e coinvolgenti della nostra vita, poiché,  mentre li viviamo, muovono nel profondo del nostro essere tutte le dinamiche irrisolte, toccando le nostre ferite più profonde; ma allo stesso tempo aprono la porta della nostra Essenza, mettendoci in contatto con le nostre emozioni più elevate e le nostre potenzialità più nascoste, facendo emergere tutto il nostro splendore.

Quando non siamo in una relazione, senza averlo scelto consapevolmente, la mancanza andrà a toccare altri aspetti di noi, mettendoci a contatto con le nostre paure e i nostri conflitti interiori; mentre se consapevole, l’assenza di una relazione stimola la nostra capacità di farcela da soli con le nostre forze, mettendoci sempre a confronto con noi stessi.   Per questo motivo le relazioni presenti o mancanti, se vissute in modo consapevole, sono il più grande terreno per la nostra crescita personale e spirituale.

La relazione, qualora vissuta nell’ombra, rappresenta per noi lo specchio degli aspetti  da guarire, mentre se vissuta nella luce rispecchia tutta la bellezza che siamo e che non siamo ancora riusciti a vedere in noi.

E’ molto importante e necessario per la nostra salute fisica e mentale, arrivare a conoscere  i programmi inconsci che si manifestano, nella nostra relazione e anche nella sessualità .

Per iniziare a migliorare e a godere di una sana relazione da single o di coppia o nella società in genere, è necessario conoscere gli schemi che ci autolimitano, creando dolore. Portarli alla luce e avere chiarezza su di essi serve a comprendere se stiamo creando armonia e benessere nei rapporti oppure disarmonia e sofferenza, se nella coppia stiamo vivendo la nostra sessualità in modo libero e appagante o limitato dal senso del peccato e da pregiudizi.

Portare alla luce i nostri schemi e le nostre credenze sabotanti, serve anche a compiere eventualmente la scelta consapevole di non voler stare in una relazione.

Siamo proprio sicuri che stiamo scegliendo liberamente di vivere in coppia o di essere single?

Questo seminario sarà uno spazio dedicato alla comprensione e alla lettura emotiva, psicologica e metafisica dei rapporti.

Ci prenderemo uno spazio per :

1 – Vedere con chiarezza  le dinamiche che creiamo nella nostra relazione di coppia, in famiglia, nel lavoro, con gli amici, per poter migliorare e creare sempre più armonia e benessere.

2 – Comprendere quali meccanismi stiamo mettendo in atto per non avere una relazione di coppia o relazioni di amicizia.

3 – Valutare, esplorare e sbloccare la nostra sessualità.

4 – Chiedere e ricevere una benedizione dal nostro albero genealogico a provare piacere nel vivere relazioni appaganti e felici.

Insieme alla Respirazione Consapevole Sistemica® “Relazioni: un universo sacro” aprirà le porte a una nuova visione di te in relazione con gli altri e ti farà iniziare una relazione di profondo amore e rispetto con la persona più importante della tua vita: Te stesso!

 

YULIANA ARBELAEZ CARDONA

Nata in Colombia, è laureata in chimica, appassionata di fisica quantistica e neurobiologia. È Rebirther e Counselor psicosomatico, iscritta alla FAIP (Federazione delle Associazioni Italiane di Psicoterapeuti). Conferenziera e animatrice di seminari in Europa e Sud America. Il suo lavoro è dedicato al raggiungimento dell’equilibrio fisico ed emozionale, utilizzando come forze rigeneranti e regolatrici la respirazione cosciente, il potere creativo del pensiero e la carica neuro-fisiologica delle credenze.

 

Richiedi informazioni

22, 23, 24 novembre 2019

venerdì 15,00/19,00 sabato 10,00/20,00 domenica 10,00/19,00

€ 340,00 - sconto di € 50,00 per un secondo iscritto della stessa famiglia

Fattoria Hotel La Principina
Via dei Girasoli, 1, Grosseto, Italia