Abbracciare l’albero e le nostre radici – 2a parte

Seminario condotto da Bruno Duquennoy.

Lo scorso anno, nella prima parte di questo percorso alla scoperta delle nostre radici abbiamo introdotto i concetti teorici fondamentali del lavoro trans-generazionale, abbiamo impostato l’albero familiare di ognuno su quattro generazioni, evidenziato i primi traumi importanti, fonte di dolore e di potenziali sensi di colpa o sentimenti di onta profonda.

E’ stato riconosciuto l’impatto dei non detti o dei segreti legati ai vissuti attorno a quei traumi e le eventuali connessioni con alcuni blocchi emotivi, relazionali e anche fisici dei discendenti.

Ma è ora importante volgere lo sguardo a tutta la bellezza e al potere che abbiamo ricevuto dai nostri antenati.

Pertanto in questo seminario una parte importante sarà dedicata all’attivazione delle risorse dell’albero.

Attraverso una serie d’esercizi:

  • valuteremo il grado d’individuazione di ognuno rispetto al proprio sistema famigliare;
  • favoriremo la coscientizzazione delle risorse e ci apriremo verso le soluzioni;
  • onoreremo il nostro passato e le nostre radici;
  • rafforzeremo gli aspetti positivi, allargando la visione di partenza a prospettive più ampie, centrate sullo sblocco dell’emotività repressa, sui potenziali di evoluzione personale e sulla guarigione.

Sono previste sessioni di Respirazione Consapevole Sistemica® di gruppo.

 

Bruno Duquennoy

Nato in Belgio, laureato in psicologia clinica presso l’Université Libre de Bruxelles, il suo lavoro sulle trasmissioni transgenerazionali e l’albero familiare rappresenta la sintesi delle sue formazioni in terapia sistemica, costellazioni familiari, psicogenealogia e analisi transgenerazionale.

Richiedi informazioni

4, 5, 6 maggio 2018

10:00 - 20:00

€270,00 (sconto del 25% per gli under 25)

Alchemia
Piazza Ottavilla, 10, Roma, RM, Italia