Comprendere e risolvere problemi in famiglia attraverso l’albero genealogico

Hai problemi familiari e non sai come risolverli? Spesso la soluzione di incomprensioni e contrasti è nascosta proprio nella tua storia familiare. L’albero di famiglia racchiude un numero importante di eventi a volte felici, a volte traumatici. Scoprirli, capirli e interpretarli potrebbe aiutarti.

Nascere, crescere e convivere per tanti anni con i propri genitori, fratelli o sorelle può condizionare profondamente il nostro modo di essere e di relazionarci con gli altri. Le dinamiche che si creano all’interno del gruppo famigliare di origine, infatti, possono replicarsi e generare comportamenti particolari, anche negativi, nel nuovo nucleo famigliare che ci si è creati, determinando difficoltà nella gestione del rapporto genitori-figli, discussioni di coppia o problematiche nei rapporti con la famiglia del proprio partner.

Dalle incomprensioni in famiglia a quelle sul lavoro e non solo

Vivere contrasti familiari, inoltre, può condizionare negativamente anche altri aspetti importanti della vita, come la nostra attitudine e buona riuscita nel lavoro. La tensione psicologica che può crearsi è in grado di stravolgere la percezione personale della realtà rendendo complicata anche la più semplice comunicazione con colleghi o clienti, nonché la gestione delle risorse finanziarie. Ad ogni livello, questa tipologia di blocchi e difficoltà personali rischiano di travolgerci innescando paure e ansie che non ci consentono di vivere una vita equilibrata e serena, piuttosto possono dar vita a sentimenti di scarsa autostima, insoddisfazione ed anche depressione, incidendo pesantemente sulla qualità della nostra vita.

Come risolvere i problemi famigliari

Invece di continuare a precipitare in una vertigine di pensieri negativi e insicurezze, e aumentare i problemi in famigliaè necessario fermarsi e cercare di trovare una soluzione. Per farlo, è necessario partire da se stessi e soprattutto dalla propria storia famigliare, poiché è da lì che ha iniziato a formarsi la nostra personalità. Ricostruire le dinamiche del proprio sistema famigliare è indispensabile per trovare le origini di comportamenti, emozioni e sentimenti che ci caratterizzano. Conoscere il proprio albero genealogico è importante!

Persone che fanno parte del nostro passato famigliare, anche che non conosciamo ma che fanno parte della nostra storia genetica, possono influenzare anche a distanza di molto tempo il nostro modo di essere. Accadimenti traumatici che hanno riguardato alcune di queste persone e che sono giunti irrisolti fino a noi, a causa di sensi di vergogna o reticenze, possono aver causato blocchi e incertezze nel nostro stesso modo di comportarci. Non detti e varie problematiche tramandate nel susseguirsi delle generazioni possono essere eredità pesanti che spesso portiamo sulle nostre spalle senza nemmeno rendercene conto. Veri e propri blocchi emotivi ed energetici che però possono essere sciolti. La rappresentazione dell’albero genealogico si occupa di proprio di questo e lo fa attraverso una ricostruzione del passato famigliare e prendendo in considerazione nomi, date e fatti significativi.

Rappresentare il proprio albero genealogico e riconoscere legami e accadimenti particolari che si relazionano con la nostra vita, accettandoli, è il primo passo per vivere più serenamente.

Come imparare a rappresentare l’albero genealogico

A questo scopo, Ghenesis ha scelto di proporre un corso di psico-genealogia per imparare le tecniche di rappresentazione dell’albero genealogico, organizzato come un vero e proprio percorso esperienziale che include anche spazi dedicati alla respirazione consapevole sistemica di gruppo. Comunque, se vuoi approfondire le tematiche sull’albero genealogico, parliamone, scrivici o chiama: 328/3017098 o via e-mail: ghenesisroma@gmail.com

VEDI IL PROGRAMMA DEL CORSO